DECRETO LEGGE N. 24 DEL 24 marzo 2022 E NUOVE REGOLE

Gestione dei casi di positività da SARS-CoV-2

D.L. 24 del 24 marzo 2022 - Nuove regole sulla gestione dei contagi dopo la fine dello stato di emergenza a partire dal 1^ aprile 2022

 

A seguito dell’aggiornamento normativo, D.L. 24 del 24 marzo 2022 e Nota M.I. esplicativa n. 410 del 29 marzo 2022 si forniscono le nuove indicazioni operative relative alle misure di contrasto alla diffusione del virus che devono essere applicate a partire dal 1° aprile 2022.

 

  • Misure precauzionali per la secondaria di secondo grado

 

In presenza di casi di positività tra gli alunni della classe l'attività didattica prosegue in presenza e sono adottate le seguenti misure:

 

 

In assenza e fino a tre casi di positività nella classe

In presenza di almeno quattro casi di positività nella classe

ALUNNI

Utilizzo mascherine chirurgiche (è consentito l’utilizzo di dispositivi di maggior efficacia protettiva)

Utilizzo mascherine di tipo FFP2 per 10 giorni dall’ultimo contatto con il soggetto positivo al Covid

PERSONALE che presta servizio nelle classi

Utilizzo mascherine chirurgiche (è consentito l’utilizzo di dispositivi di maggior efficacia protettiva)

Utilizzo mascherine di tipo FFP2 per 10 giorni dall’ultimo contatto con il soggetto positivo al Covid

 

Ulteriori chiarimenti (Nota 410 del 29/03/2022)

  • In presenza di 4 casi di positività, nei 10 giorni successivi all’ultimo contatto con il positivo, per i docenti e i compagni, alla prima comparsa dei sintomi e, se asintomatici, al quinto giorno successivo all’ultimo contatto, è prevista l’effettuazione di un test antigenico da effettuare anche nei centri privati, o un test autosomministrato. La frequenza scolastica è sospesa solo per i soggetti positivi al Covid.
  • La didattica digitale integrata è prevista esclusivamente per gli alunni positivi al Covid (non sono più previste le quarantene per caso di contatto), dietro richiesta della famiglia o dello studente, se maggiorenne, accompagnata da una specifica certificazione medica attestante le condizioni di salute dell’alunno e la piena compatibilità delle stesse con la partecipazione alle attività didattiche.
  • La riammissione in classe di alunni in isolamento a seguito di infezione Sar Cov-2 è subordinata alla dimostrazione di aver effettuato un test antigenico rapido o molecolare con esito negativo, anche in centri privati abilitati (non serve certificato medico per riammissione).
  • L’accertamento del caso successivo di positività, idoneo ad incrementare il numero complessivo dei casi, deve avvenire con un intervallo massimo di 5 giorni dal caso precedente. Ai fini del calcolo dei casi positivi, non è considerato il personale scolastico.
  • Agli alunni affetti da grave patologia o immunodepressione, qualora nella certificazione sia comprovata l’impossibilità di fruizione delle lezioni in presenza, continua ad essere garantita la possibilità di svolgere le attività didattiche a distanza, nei modi già concordati con la scuola.

 

 

  • Misure precauzionali di carattere generale

 

  • Non è consentito accedere o permanere nei locali scolastici se positivi o se si presenta una sintomatologia respiratoria e temperatura corporea superiore a 37,5°.
  • È raccomandato il rispetto di una distanza di sicurezza interpersonale di almeno un metro .
  • È obbligatorio l’uso della mascherina.
  • Non è previsto l’utilizzo di dispositivi di protezione delle vie respiratorie per lo svolgimento delle attività sportive.
  • È consentito svolgere uscite didattiche, ivi compresa la partecipazione a manifestazioni sportive.

Allegati
D.L. 24 del 24 marzo 2022.pdf
GESTIONE CASI Nota 410).0000410.29-03-2022.pdf
D.L.+n.+5+del+04_02_2022.pdf
Nota-Regione-Veneto-n-52765-del-04-02-2022.pdf
GDPR+informativa+privacy++controllo+dati+vaccinazioni+agg.+d.l+n.+5+febbraio+4+febb+2022.pdf
Decreto-legge n. 1- 7 gennaio 2022 Misure urgenti per fronteggiare l'emergenza COVID-19.pdf
Nota congiunta MI e Ministero della Salute n. 11 del 08-01-2022.pdf
Nota MI n. 14 del 14-01-2022 - Verifiche nelle classi con due casi di positività.pdf
ALLEGATO B_INFORMATIVA EX 13 GDPR 10012022 (1).pdf