Ultima modifica: 10 febbraio 2020

Move 2019

MOVE2018Il Liceo Scientifico Ugo Morin è stato selezionato per partecipare al il Progetto “España encantadora, MOVEmos en España- Move 2019” cod. 1500-0001-255-2019. Si tratta di un progetto di RETE che vede il Liceo Ugo Morin partner assieme al Liceo Dante Alighieri di Padova e il Liceo Parini di Venezia Mestre. Il progetto ha come obiettivo il miglioramento della conoscenza della lingua spagnola e il conseguimento, per i partecipanti selezionati, di certificazione linguistica.

In particolare, questo progetto è basato sul potenziamento della lingua spagnola, importante nell’ambito lavorativo, in quanto è la terza lingua più utilizzata su internet, è la lingua officiale di 21 paesi, con circa 350 milioni di madrelingua. Negli Stati Uniti è la seconda lingua più influente, parlata da 52 milioni di persone. È la terza lingua più parlata al mondo con quasi 500 milioni di persone che la parlano tutti i giorni. Senza contare la Spagna, circa 50 milioni di persone parlano spagnolo in Europa. Anche in Asia lo spagnolo sta diventando sempre più importante. Solamente in Cina, circa 20.000 persone studiano lo spagnolo. Dopo l’inglese, è la seconda lingua più utilizzata nelle comunicazioni internazionali, oltre ad essere una delle sei lingue ufficiali delle Nazioni Unite insieme all’inglese, francese, russo, cinese ed arabo.

Anche nel mondo degli affari, lo spagnolo è sempre più richiesto, motivo per cui i licei coinvolti vorrebbero offrire maggiori opportunità agli studenti di formarsi, anche per promuovere in futuro e in contesti internazionali, la realtà produttiva veneta.
La formazione verterà sulle abilità necessarie a superare l’esame di certificazione, con esercitazioni pratiche e simulazioni d’esame. Verrà fissato ed ampliato il lessico di base, si rivedranno le strutture grammaticali indispensabili per mirare ad una adeguata accuratezza formale nell’esposizione scritta e orale. Si punterà inoltre al potenziamento della comprensione e produzione orale, per migliorare l’efficacia comunicativa degli studenti.

I formatori del centro estero individuato, specializzati nell’insegnamento della lingua attraverso la pedagogia attiva, alleneranno le quattro competenze linguistiche degli alunni anche attraverso l’uso delle nuove tecnologie, associando documenti autentici ad attività didattiche stimolanti per sviluppare le competenze linguistiche del QCER.

Le uscite didattiche guidate sono parte integrante del percorso formativo, in quanto promuovono le competenze non solo linguistiche ma anche sociali degli alunni. Il bagaglio di esperienze e di emozioni accumulate da ciascuno studente nel periodo di soggiorno all’estero è utile alla crescita personale e alla motivazione allo studio, poiché dal confronto tra realtà culturali diverse si può trarre maggior consapevolezza sul proprio percorso di scuola e di vita.

Per il Liceo Morin sono coinvolti 26 studenti delle classi terze – indirizzo linguistico, che svolgeranno 8 ore di lezione di preparazione in Italia, presso il Liceo Morin e un corso di altre 60 ore in Spagna. Il finanziamento della Regione Veneto con fondi FSE coprirà l’intera spesa.

 

Archivio

Vai al Move 2019 |Vai al Move 2018 | Vai al Move 4.0 | Vai al Move 5.0




Link vai su